Spazio web dedicato alle informazioni sulle politiche dell'Università di Torino

Rapporti di sostenibilità di UniTo

Aggiornamento della pagina al 21/10/2020

Il Rapporto di sostenibilità è un documento annuale che dà conto agli stakeholders degli aspetti di responsabilità economica, sociale e ambientale adottate dall’Ateneo quali componenti di sostenibilità per il presente e il futuro.

Il filo conduttore che attraversa i suoi contenuti è l’esplicitazione degli impegni etico-pratici e dell’impatto dell’Università di Torino sui territori e le persone che li abitano.

Una crescente attenzione su questo tema si registra nelle letteratura internazionale, sia in riferimento ai report nati dalle università stesse o da enti che lavorano per la loro governance e che sono interessati:

  1. All’impatto economico e al trasferimento tecnologico
  2. Alla ricerca accademica e agli impatti urbanistici e sociali

Dal punto di vista metodologico, UniTo si è distinta per aver scelto di seguire gli Standard GRI e questa scelta viene confermata nuovamente anche in questa edizione. Gli Standard del Global Reporting Initiative specifici sono stati scelti seguendo i principi contabili di riferimento ed applicando le logiche di materialità che portano l’istituzione a domandarsi internamente come rimodulare il contenuto del Rapporto, incontrando il fabbisogno informativo degli stakeholder.

Un segno di crescente consapevolezza a livello di governo del sistema in Italia è dato dalla costituzione nel 2015 di una Rete Italiana degli Atenei Sostenibili promossa dalla CRUI e dal protocollo ANCICRUI dedicato al ruolo delle università su vari aspetti dello sviluppo locale, entrambe iniziative che vedono parte attiva l’Università di Torino.

Le edizioni precedenti del Rapporto di sostenibilità